La moderna scienza, un po' zoppicante, in preda alle corruzioni in campo medico, sta riscoprendo antiche rivelazioni, confermandole. Tutto è frequenza e la materia non altro che vibrazione ad un diverso livello. Diverse frequenze, diverse vibrazioni, diversi suoni, non tutti udibili all'orecchio umano. Uno studio italo-americano ha scoperto che le cellule suonano grazie alla loro vibrazione. Questo movimento si propaga da una cellula all'altra, attraverso la famosa legge delle risonanza. In futuro si potrà sfruttare il suono per guidare la differenziazione cellulare, sfruttando cosi il "suono" in campo medico?

Fonte: http://www.videosenzacensura.info

 

 

Raspberry_PI.jpg