In quest'articolo proverò a far luce sul Mariana's Web e su quello che impropriamente qualcuno chiama "Web Più Profondo". Tralascerò tutto quello che invece non ha fondamento (dal quinto livello in poi) e che potrete trovare qui: I Livelli Del Deep Web.



CLASSIFICAZIONE
Una prima classificazione (se così la vogliam chiamare) d'Internet, vedeva una situazione di questo tipo:
Livello 0: Yahoo, Google e se vogliamo ovviamente Youtube, Facebook & friends
Livello 1: Newsgroup, Web Hosting
Livello 2: FTP Server e siti bloccati/oscurati dai motori di ricerca (DMCA)
Livello 3: tutti i siti accessibili con normali browser (Chrome, IE, Firefox) ma non indicizzati sui motori di ricerca (Deep Web)
Livello 4: I siti Onion (TOR), Freenet, Usenet, I2P, anoNet, le reti P2P, etc quindi le Darknet
Livello 5: Mariana's Web (Computer Quantistici e servizi segreti)

Il Deep Web è la prima parte del Web nascosto, come detto prima, si può accedere con qualsiasi browser (si tratta di contenuti nascosti/oscurati per questioni di moralità/sicurezza/privacy. Deep Web è anche il tuo profilo Facebook o il tuo account Bancoposta Click!). I siti Onion ed affini rappresentano le Darknet e sono accessibili solo tramite determinati software o pagando (Usenet). Come descriverle a chi non c'ha mai navigato? Come una volta un uomo saggio disse: "nulla di buono accade in quella parte della città dopo la mezzanotte". Ok, non è proprio così ma rende bene l'idea.


MARIANA'S WEB: ESISTE?
Infine secondo la leggenda ci sarebbe il Mariana's Web, il cui contenuto è pressoché sconosciuto: sarebbe frequentato da militari, forze governative, Illuminati, etc.
Il nome probabilmente è ispirato alla "Fossa delle Marianne" (la parte più profonda riscontrata negli oceani).
Parte del mito vuole che oltre il livello 4 venga usato il "Closed Shell System" e in particolare il tutto sarebbe accessibile tramite computer quantistici e quindi con il "Polymeric Falcighol Derivation".
Sarebbero custoditi segreti militari, sugli alieni, su Atlantis e così via.
Per quanto ancora in fase di sperimentazione o comunque teorici, indubbiamente i computer quantistici esistono solo che credo sia difficile ipotizzare che esista un internet di questo tipo.
O comunque non ci sono evidenze scientifiche che lo proverebbero.
In ogni caso, che si chiami Mariana's Web o in altro modo, indubbiamente ci sono siti o comunque reti inaccessibili che esulano dall'accesso con semplici browser.
Anche se per la verità ci si riferisce a reti militari super segrete o private.
Ovvero parlo delle reti militari/governative quali JWICS, SIPRNet e NIPRNet.
Invece per traffico aziendale privato ci si riferisce a PAN private, WAN e LAN, inaccessibili ovviamente se non si è interni alla rete.
Se esiste non ci si può che riferire a queste reti perchè non avrebbe senso che militari e governi usino altre reti avendo già i loro network super segreti.
Reti militari e governative che, si, forse nascondono misteri come potrete leggere qui: La Storia Di Gary McKinnon e L'Attacco Alla NASA
A quanto è dato sapere però non usano nessun computer quantistico.
Basta questo per poter classificare tutto ciò come Mariana's Web?

 

Fonte: http://darkwhite666.blogspot.it

 

 

Odroid_XU4.jpg