Piu' che uno scherzo, un'opera d'arte. Il 17enne Tj Khajatan, mentre visita il Moma di San Francisco, ha un'idea geniale: appoggia a terra gli occhiali. In pochi minuti i visitatori iniziano ad ammirare e fotografare quella che credono un'opera d'arte.

 

Tj Khajatan.


Il teenager e i suoi amici non erano rimasti impressionati dalle opere d’arte moderna e via con la genialata. Ovviamente i visitatori ci sono cascati in pieno: foto e apprezzamenti a raffica. Tj pubblica tutto su twitter: "like" a migliaia…

 

 

Appoggia gli occhiali sul pavimento del museo, decine di persone si fermano per ammirare l'installazione. Il 17enne TJ Khayatan ha lasciato il segno durante una visita al Moma di San Francisco. Il teenager e i suoi amici non sono rimasti particolarmente impressionati da alcune opere di arte moderna: "Non erano così sorprendenti", ha detto a Buzz Feed.

 

 

Quindi, ha pensato, perché non esporre la propria creazione? E' bastato un gesto banale per vivacizzare la giornata. TJ ha appoggiato a terra, vicino al muro, un paio di occhiali. Poi ha aspettato che qualche visitatore si fermasse davanti al suo capolavoro. L'attesa è durata poco.

 

 

Giovani e meno giovani hanno sfilato davanti agli occhiali: molti hanno tirato fuori lo smartphone per immortalare l'opera, qualcuno ha usato la macchina fotografica e qualcun altro si è accovacciato sul pavimento per osservare da vicino l'oggetto artistico.

 

 

Khayatan ha pubblicato le immagini della sua performance su Twitter: inutile sottolineare che in pochi giorni ha ottenuto decine di migliaia di like e di retweet.

 

 

Fonte iniziale: http://www.adnkronos.com

Fonte: http://www.dagospia.com

 


 

Microchip.jpg