Durante la corsa alla Luna l'Unione Sovietica preparava una versione di capsula spaziale Soyuz molto "alleggerita" per consentire il trasporto di uno o due cosmonauti verso il nostro satelitte naturale, sperando di poter compiere l'allunaggio prima degli americani. Durante la missione Zond 5 i tecnici sovietici riuscirono con successo a far orbitare attorno alla Luna delle tartarughe e dei vermi.

 

 

Microchip.jpg