"Il potere oggi è quasi esclusivamente una questione di percezione, e gli Stati Uniti sono ancora gli impareggiabili maestri di questo gioco. Non avremo nessun mondo davvero multipolare finché altri giocatori con competenze analoghe non entreranno in gioco."

 

 

Smartphone.jpg