Il governo degli Stati Uniti sta conducendo una serie di test segreti, sulla costa occidentale, che potrebbero disturbare i segnali GPS per centinaia di miglia. La Federal Aviation Administration (FAA) ha emesso un avviso di volo, della durata di sei giorni, per possibili interferenze al sistema GPS ed alla strumentazione.

 

 

I test potrebbero rendere inaffidabili o non disponibili i segnali GPS per un’altitudine di 40.000 piedi. Il sistema di posizionamento globale, quindi, potrebbe essere interrotti per 253 miglia nautiche, tra cui gran parte del sud della California ed il Nevada. Il NOTAM (avviso di volo, "NOtice To AirMen") mette in guardia “tutti gli aeromobili per possibile perdita di segnale per test che potrebbero inficiare anche la stabilità del volo”. L’area dei test rientra nella China Lake Naval Air Weapons Station, nel deserto del Mojave occidentale: nella base si testano i nuovi prototipi d’arma. Non ci sono altri dettagli sui test che si svolgeranno domani e poi il prossimo 21, 23, 28 e 30 giugno. Le modifiche ai test saranno pubblicate almeno con 24 ore di anticipo.

8 giugno 2016

Fonte: http://www.difesaonline.it

 


 

Microchip.jpg