In Russia è stato realizzato un porto marittimo mobile che non ha analoghi al mondo. Il porto, un impianto integrale che veniva costruito in molti anni e che veniva concepito in passato solo come stazionario, adesso è diventato mobile. La struttura di questo porto multifunzionale può essere dispiegata in tempi molto brevi, ossia in 25-30 giorni.

 

 

Il porto, che consiste di banchine galleggianti e pontoni di varia destinazione, possiede tutta l’infrastruttura necessaria, inclusi i sistemi di collegamento, di monitoraggio e di approvvigionamento elettrico autonomo. Ora in caso di cataclismi naturali e di altre situzioni d’emergenza sarà molto più facile provvedere al trasporto via mare delle risorse necessarie.

Vladimir Masljuk, vicedirettore generale dell’ufficio di progettazione “Kompas” di Mosca spiega che nel corso dello studio del progetto di porto mobile è stata generalizzata un’esperienza molto larga:

Il lavoro è stato eseguito sulla base degli elaborati destinati allo sviluppo dell’infrastruttura nel Mar Glaciale Artico, delle regioni dell’Estremo Oriente e di tutti i territori di difficile accesso che dovevano essere sviluppati. Abbiamo aggiunto a ciò delle tecnologie moderne ed abbiamo realizzato questi moduli unici.

La struttura del porto marittimo mobile è stata creata in primo luogo per l’uso interno. Si prevede di usarlo, ad esempio, per lo sviluppo dell’industria forestale nell’isola di Sakhalin, per il trasporto dei carichi verso la costa del Mar Glaciale Artico. Ma anche all’estero viene mostrato interesse verso questo impianto.

Sono interessati ai porti mobili non solo in Russia ma anche in tutti i paesi che hanno accesso al mare. Per usarli non è necessario disporre di un’infrastruttura ben sviluppata. Un certo interesse è stato già manifestato dagli stati insulari del Sud-Est asiatico e da alcuni paesi africani. La crescente popolarità di tali porti è dovuta al fatto he gli stessi possono essere dispiegati nell’arco di un mese su praticamente qualsiasi costa non attrezzata.

Il porto multifunzionale rappresenta un pieno analogo del porto stazionario. Per i clienti sono previste diverse versioni della struttura. Il porto è dotato di sistemi di garanzia di sicurezza, inclusi i sistemi di estinzione del fuoco e di impianti di pompaggio per l’evacuazione dell’acqua. Può essere utilizzato sia in acque dolci che in quelle salate a profondità da 2 a 100 metri in condizioni di moderata turbolenza dell'acqua.

/s

Fonte: http://italian.ruvr.ru

 


 

Orange_Pi_2G-IoT.jpg